T +39 081 776 8567, +39 081 788 7857 M +39 334 3272968
  • Image 3
    Image 4
    Image 5
    Image 6

Contattaci per un preventivo gratuito!

La tua sicurezza è il nostro obiettivo.

Perché scegliere SIMEL?

Curiamo i nostri clienti
Perchè siamo un azienda giovane,fatta da persone motivate il cui unico intento è guidarti lungo un percorso che ti conduca a fare della tua azienda una realtà sana.
Perchè grazie ad una equipe altamente formata,riusciamo a dare risposte concrete alle tue esigenze.
Perchè ci prendiamo cura della tua azienda come se fosse la nostra.

La nostra sede

NEWS

  1. Di seguito l'informazione data dal Prof. Pier Alberto Bertazzi a nome della Clinica del Lavoro di Milano: La Clinica del Lavoro Luigi Devoto partecipa con profondo dolore - a funerali già celebrati come da Suo desiderio - l'improvvisa scomparsa del Professor Gerolamo Chiappino, uno dei primi e più brillanti allievi di Enrico C. Vigliani e, a sua volta, insigne e indimenticabile Maestro per numerose generazioni di Medici del Lavoro nella stagione più intensa e produttiva, sul piano scientifico e sociale, della Disciplina. Patologo, clinico, medico del lavoro, ha contribuito a rinnovare sul piano clinico e scientifico alcuni dei capitoli più importanti delle pneumoconiosi e della patologia respiratoria ambientale e occupazionale. La gratitudine per i suoi contributi si allarga dalla Clinica all'intera Comunità scientifico-professionale dei Medici del Lavoro e degli Igienisti Industriali.

  2. Si svolgerà a Pisa, il 30 settembre prossimo, il Convegno "Lo Stress lavoro-correlato e il disagio psichico nei luoghi di lavoro", organizzato dalla Sezione regionale Toscana della SIMLII. La diagnosi e la gestione della psicopatologia in medicina del lavoro è particolarmente complessa. Essa si avvale della conoscenza dell’organizzazione del lavoro e dei rischi psicosociali in ambito occupazionale oltre alla conoscenza dei quadri di patologia della sfera psichica. I medici del lavoro, sia competenti che dei servizi Pisll delle Asl, necessitano di frequenti aggiornamenti in relazione all'evolversi delle metodologie lavorative e delle organizzazioni con i relativi rischi per la salute e sicurezza per poter svolgere adeguatamente il loro compito professionale. Gli obbiettivi formativi sono i seguenti: -Acquisire informazioni sulle di patologie della sfera psichica ai fini dell’espressione del giudizio di idoneità alla mansione specifica e per la diagnosi di patologia professionale -Apprendere metodologie e regole comportamentali inspirati alle più recenti indicazioni scientifiche per i medici del lavoro e gli operatori pubblici operanti nel settore della prevenzione per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato -Migliorare la capacità di analisi e giudizio sulle criticità della disciplina relativi al rischio stress lavoro correlato Maggiori informazioni qui

  3. Il 3 maggio l'Inail ha comunicato che sarà ancora possible per ora inviare le certificazioni di malattia professionale via PEC, Infatti l'Inail ritiene opportuno che il termine del 30 aprile venga differito, anche al fine di evitare disagi all’utenza e di garantire la tempestiva istruttoria delle pratiche d’infortunio e di malattia professionale. L’avvio della fase “a regime”, nella quale la trasmissione dovrà essere inoltrata esclusivamente attraverso il sistema, in fase di assestamento, sarà oggetto di un’ulteriore comunicazione da parte dell'Inail.