home | SIMEL s.r.l.
T +39 081 776 8567, +39 081 788 7857 M +39 334 3272968
  • Image 3
    Image 4
    Image 5
    Image 6

Contattaci per un preventivo gratuito!

La tua sicurezza è il nostro obiettivo.

Perché scegliere SIMEL?

Curiamo i nostri clienti
Perchè siamo un azienda giovane,fatta da persone motivate il cui unico intento è guidarti lungo un percorso che ti conduca a fare della tua azienda una realtà sana.
Perchè grazie ad una equipe altamente formata,riusciamo a dare risposte concrete alle tue esigenze.
Perchè ci prendiamo cura della tua azienda come se fosse la nostra.

La nostra sede

NEWS

  1. Dal sito della SIML: Di seguito il messaggio del Presidente Prof. Francesco Saverio Violante sulla sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra la Società Italiana di Medicina del Lavoro e il Ministero della Salute Care Socie e Cari Soci, oggi, 14 febbraio 2018, durante una cerimonia con la Signora Ministro della Salute Onorevole Beatrice Lorenzin, è stato sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra la Società italiana di Medicina del Lavoro e lo stesso Ministero.

  2. La Commissione Bilancio del Senato, nell’ambito della discussione del decreto fiscale allegato alla Legge di Bilancio, ha inserito un articolo che stabilisce il diritto a un “equo compenso” per le prestazioni professionali praticate per le amministrazioni pubbliche e gli enti privati.

  3. Nel corso dell’80° Congresso Nazionale della Società, tenutosi a Padova, l’Assemblea dei Soci, riunitasi in seduta straordinaria il 21 settembre, ha deliberato il ritorno al nome originario della società: da Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale (SIMLII) a Società Italiana di Medicina del Lavoro (SIML). Il passaggio alla vecchia denominazione, come ricordato dal Presidente che ne ha illustrato le motivazioni in assemblea, è stato un atto impegnativo, ma indispensabile. Infatti la Società di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale è più antica di molte altre società scientifiche, essendo stata fondata nel 1929, anche se oggi non si è in possesso dell’atto fondativo. L’archivio documentale della Società (dalle origini al 2000) è andato perduto: le origini possono essere ricostruite solo dagli atti dei Congressi (tutti disponibili, fin dall’inizio, grazie alla biblioteca della Clinica del Lavoro di Milano) e da due documenti da poco recuperati.